});

ottanio

IL 2018 DA TENERE NELL’ARMADIO

Eccoci di nuovo a guardare al passato, ma questa volta con il sorriso.

Il 2018 non è stato solo l’anno dei biker pant o degli occhiali a triangolo…ci sono state mode che mi hanno rubato il cuore.

 

Ed ecco la  CLASSIFICA DELLE MODE 2018 DA PERPETUARE NEL 2019:

 

  1. Gonne in tulle e plissettate: romantiche, colorate, divertenti e anche pratiche. Ne apprezzo molto la versatilità: eleganti se abbinate ad un decolletè, casual, ma ricercate, se abbinate ad uno stivaletto basso o ad una Dr Martens. Ne ho fatto una bella scorta.
  2. Color Ottanio: chi come me ha un incarnato caldo e dorato sa quanto sia fondamentale riuscire a trovare nei negozi capi che vadano a sostituire il nero (che mi fa implodere la faccia), soprattutto per outfit business. Ecco quest’anno è stato facile. Lode al color Ottanio.
  3. Ultra Violet: per restare sul tema colore! L’ultra Violet è stato il colore del 2018 e anche se non ne ho usufruito lo trovo bellissimo.
  4. Vita alta: finalmente siamo usciti definitivamente dal loop della vita bassa. La vita alta, oltre ad allungare la gamba e a regalare cm in altezza e quindi snellire la silhouette, ci ha salvato da perizomi e sorrisi verticali in bella vista al primo piegamento.
  5. Tartan: se utilizzato nel modo giusto è fantastico, elegante e raffinato. Come per tutte le stampe, anche il tartan è un catalizzatore d’attenzione che ferma l’occhio di chi guarda nella parte del corpo che veste. Quindi indossa capi dalla fantasia Tartan sui tuoi skinny biz
  6. Frange: super bellissime e accattivanti, le frange sono un elemento che aiuta anche a verticalizzare la figura…naturalmente in un outfit è bene avere un solo capo o accessorio provvisto di frange: i cowboy lasciamoli nel far west.

 

Insomma, ti ho raccontato cosa porto nel mio bagaglio in questo ricco 2019. Cosa porti nel tuo? A cosa non rinunceresti nel tuo 2019?

 

Trend 2018 da dimenticare!

Ciao e bentornata!

Anzitutto voglio augurarti un 2019 entusiasmante e ricco di emozioni.

Come mia abitudine, all’inizio dell’anno nuovo, volgo un occhio al passato, passando in rassegna quelle che sono state le mode più gettonate del 2018 e rifletto su quello che più ho apprezzato e che ho voglia di portare nell’anno nuovo e quello che invece mi ha fatto rabbrividire e che vorrei non aver mai visto.

Partiamo proprio dai brividi di terrore 🙁

LA CLASSIFICA DELLE MODE DA  DIMENTICARE DEL 2018:

  1. Biker Pants: sono dei pantaloncini aderenti che arrivano poco sopra il ginocchio e che ricordano i pantaloni utilizzati dai ciclisti professionisti da cui prendono il nome. Oltre a donare veramente a pochissime persone, li trovo oggettivamente brutti! Ma ho la tremenda sensazione che li vedrò rispuntare in primavera sulle gambe di tante donne. 
  2. Occhiali Matrix in chiave Slip Cat Eye: Per l’amor di Dio…non ho altri commenti in merito.
  3. Top corti: che si tratti di canotte, T-shirt, o maglioni non fa differenza. Non capisco perchè si debba mostrare la pancia. Sappiamo perfettamente che l’abbigliamento veicola dei messaggi e parla di noi in maniera silenziosa. Questo abbigliamento nella comunicazione non verbale rimanda ad un messaggio chiaro: gente potete entrare tranquillamente nella mia vita personale quando e come volete. Beh anche no!
  4. Scarpe modello Balenciaga: le ho viste abbinate con tutto e in tutte le occasioni anche le più formali. È una calzatura (brutta) sportiva e se non ne potete proprio fare a meno almeno indossatela in occasioni casual.
  5. Total Animalier: un tocco d’animalier mi piace ed è elegante, ma il troppo stroppia dai!  Ho visto donne trasformarsi in leopardi, in zebre e anche in pitoni. No no!!
  6. Il Cappotto Oversize: da un eccesso all’altro. Due centimetri di stoffa come top e 90 kg di pellicciona su. I cappotti senza forma, forse terranno al caldo, ma se sei minuta ti fanno scomparire, se sei giunonica ti rendono immensa, se hai un corpo normale ti regalano 5 kg in più. Non vedo quindi il motivo di indossarli.
  7. Dico no anche a: collane e cavigliere con le conchiglie, con le madonnine stile Ferragni o con l’occhio di Fatima, Total look con paillettes accecanti e i capi in lattex.
  8. Per non parlare di quando il tutto viene abbinato in un unico outfit con aggiunta di scarpe con pelo! Terrore.

Non ci sono state solo mode da dimenticare nel 2018, al contrario!

Giovedì prossimo ti racconterò quali tendenze ho amato e mi porterò nel guardaroba del 2019.

A Presto.